Avviso pubblico per la concessione di un contributo una tantum agli orfani per femminicidio e per crimini domestici – D.G.R. 3760 del 03/11/2020

Misura sperimentale per il sostegno agli orfani per femminicidio, orfani per crimini domestici di età non superiore a ventisei anni di cui alla l.r. 11/12.

Data:

11 February 2021

Descrizione

Si tratta di una misura sperimentale per il sostegno agli orfani per femminicidio, orfani per crimini domestici di età non superiore a ventisei anni di cui alla l.r. 11/12. 

Possono partecipare gli orfani per femminicidio, gli orfani per crimini domestici (vedasi definizione richiamata al punto A.1 dell' avviso) di età non superiore a ventisei anni, in possesso, alla data di presentazione della domanda, dei seguenti requisiti:

  • residenza in Regione Lombardia;
  • massimo 26 anni compiuti (26 anni e 364 giorni);
  • figli minori e/o maggiorenni della vittima di un reato verificatosi a partire dal 01.01.2020 che deve risultare già attestato con sentenza, anche non definitiva, ovvero sulla base di atti/provvedimenti emessi dai competenti organi giurisdizionali anche minorili o assunti anche in sede di volontaria giurisdizione, al momento della presentazione della domanda.
I soggetti destinatari possono presentare domanda esclusivamente online a partire dalle ore 12.00 del 14/12/2020 fino alle ore 12.00 del 15/06/2021.

L'avviso è scaricabile al seguente link: https://bit.ly/3qc1f02


Ultimo aggiornamento

11 February 2021